DistributoriallaSpina.it: inquino meno, risparmio di più

HomeUltime notizieDetersivi alla spina: due punti vendita in città

Detersivi alla spina: due punti vendita in città

Un comunicato informa che vengono inaugurati venerdì 23 aprile a Brescia, presso i supermercati Coop di via Mantova 104 e di via Salgari 35, due nuovi erogatori di prodotti alla spina (detersivi) realizzati da Coop Lombardia con il supporto di Regione Lombardia, A2A, Aprica e comune di Brescia, nell’ambito del Progetto “Riduciamo i rifiuti Brescia”, test pilota del Parr (Piano di Azione, per la Riduzione dei Rifiuti Urbani in Regione Lombardia). Venerdì 23 in occasione dell’avvio del nuovo servizio presso i due punti vendita Coop, saranno installati dalle 9 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18 dei corner informativi presidiati da rappresentanti di Adiconsum e di Aprica, mentre sabato 24 il presidente del Comitato di Brescia. Per invitare i clienti a sperimentare i prodotti alla spina, nelle 2 giornate inaugurali i flaconi riutilizzabili per detersivi saranno distribuiti gratuitamente a tutti coloro che acquisteranno il detersivo alla spina. Presso i corner, i clienti potranno richiedere informazioni anche su tutte le altre iniziative del progetto e ricevere in regalo la borsa in tela della campagna “Riduciamo i rifiuti Brescia”, rispondendo ad alcune semplici domande. La vendita dei prodotti alla spina offre al cliente la possibilità di risparmiare, acquistando la quantità desiderata, a prezzi mediamente più bassi confronto ai prodotti confezionati, e con notevoli vantaggi per l’ambiente grazie al riuso della contenitore.

Lo studio della Regione Lombardia ha stimato che se anche soltanto il 2,5% della popolazione lombarda decidesse di comprare prodotti venduti alla spina, sarebbero prodotte 2.351 tonnellate di rifiuti meno all’anno, risparmiando anche 47,3 milioni di chilovattori di energia e 17,7 milioni di metri cubi di acqua.Coop con il proprio progetto "Buon fine" aderisce anche alla seconda azione del Parr, organizzando presso i punti vendita di Brescia la raccolta degli alimentari invenduti da donare a organizzazioni solidali locali. In particolare Coop dona il cibo ad alcune organizzazioni solidali di Brescia: il Centro di prima accoglienza Casa Gabriella, via Mantova 90 (60 persone assistite), l’Associazione San Vincenzo De Paoli, contrada Sant’Urbano 10 (64 persone assistite), la Cooperativa sociale Il Calabrone, via Quinta Villaggio prealpino 6 (38 persone assistite).

 

quibrescia.it, 22 Aprile 2010

 
Share |

I distributori di prodotti sfusi

Contenitore a gravità per cibo secco

 

Contenitore a paletta per cibo secco

 

Distributore per vino alla spina

 

Ecobox per detersivi alla spina


 

 

 

 

 

Impianto acqua alla spina

Sondaggio

Quali prodotti alla spina acquisti più di frequente?
 

Comprare sfuso...

Comprare sfuso permette un risparmio economico, di risorse e per l'ambiente.

 

Per il consumatore

- igiene e sicurezza

- possibilità di provare e mischiare più prodotti

- possibilità di vedere costantemente qualità ed integrità del prodotto

- ecosostenibilità (riduzione rifiuti e packaging)

- comodità e libertà di acquisto (possibilità di acquistare la quantità desiderata)

 

Per il venditore

- margine di guadagno più elevato (40-50%)

- ecocompatibilità

- rotazione dello stock

- ordine e grande assortimento dei materiali

- vendita di più prodotti in poco spazio

- merchandising (più prodotti a vista d'occhio)

 

 

Per l'ambiente

- mancanza di confezione

- riciclo dei contenitori

- riduzione dei costi di trasporto - filiera corta

 

 


Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione accetto la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information