DistributoriallaSpina.it: inquino meno, risparmio di più

HomeUltime notizieFare la spesa è diventato ecologico

Fare la spesa è diventato ecologico

Sempre più supermercati lavorano all’insegna dell’ecologia e sostenibilità ambientale. In seguito all’installazione di pannelli fotovoltaici e distributori alla spina di prodotti alimentari e detersivi nei supermercati Coop, aumenta la portata e la rilevanza delle iniziative in questo senso. Alcune catene come Auchan e il gruppo Unes hanno, infatti, dato il via ad una vera e propria rivoluzione, costruendo i primi “supermercati ecologici”: rispettivamente Simply Sma e U2. I punti vendita sono stati costruiti utilizzando materiale riciclato e secondo criteri che ne limitano l’impatto ambientale e le emissioni inquinanti. Qualche esempio? Le ampie lucerne che favoriscono l’illuminazione naturale nelle ore diurne, i sistemi di raccolta delle acque piovane che consentono d’irrigare le zone verdi evitando lo spreco di acqua, ma anche cesti, carrelli, scaffali realizzati con materiale riciclato (prevalentemente tappi di bottiglie di plastica). Inoltre i clienti hanno la possibilità di ottenere uno sconto sulla spesa consegnando al supermercato bottiglie PET.La recente normativa europea, che abolisce dal 2010 la vendita di buste di plastica, ha poi favorito la diffusione in punti vendita come Despar, Esselunga e Conad (oltre a quelli sopracitati) di buste della spesa biodegradabili o riulizzabili sia in tessuto che sintetiche. Da segnalare l’iniziativa della regione Piemonte che prema chi riutilizza le buste della spesa: “Nessuna scusa la borsa si riusa”. Il progetto durato meno di un mese ha ottenuto molti consensi, ma come scrive ikka sul suo blog  “peccato che sia solo temporanea”.

 

Beatrice Casagrande - laStampa.it, 15 Marzo 2010


 
Share |

Articoli correlati

I distributori di prodotti sfusi

Contenitore a gravità per cibo secco

 

Contenitore a paletta per cibo secco

 

Distributore per vino alla spina

 

Ecobox per detersivi alla spina


 

 

 

 

 

Impianto acqua alla spina

Sondaggio

Quali prodotti alla spina acquisti più di frequente?
 

Comprare sfuso...

Comprare sfuso permette un risparmio economico, di risorse e per l'ambiente.

 

Per il consumatore

- igiene e sicurezza

- possibilità di provare e mischiare più prodotti

- possibilità di vedere costantemente qualità ed integrità del prodotto

- ecosostenibilità (riduzione rifiuti e packaging)

- comodità e libertà di acquisto (possibilità di acquistare la quantità desiderata)

 

Per il venditore

- margine di guadagno più elevato (40-50%)

- ecocompatibilità

- rotazione dello stock

- ordine e grande assortimento dei materiali

- vendita di più prodotti in poco spazio

- merchandising (più prodotti a vista d'occhio)

 

 

Per l'ambiente

- mancanza di confezione

- riciclo dei contenitori

- riduzione dei costi di trasporto - filiera corta

 

 


Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione accetto la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information