DistributoriallaSpina.it: inquino meno, risparmio di più

HomeUltime notiziePotenza, ecco il market aperto 24 ore su 24

Potenza, ecco il market aperto 24 ore su 24

È arrivato, per la prima volta in Basilicata, un nuovo modo di fare la spesa. Si chiama «24 su 24»: è un «automatic free shop», un supermercato completamente automatizzato, senza personale, con distributori che erogano prodotti giorno e notte, sette giorni alla settimana, compreso i festivi. Questo self market si trova in viale Marconi 44, a ridosso della questura di Potenza. Mancano pochi dettagli all’apertura di un locale che «rivoluzionerà » tempi e modalità di acquisto dei potentini.

Il punto vendita, come dicevamo, resterà sempre aperto (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) ed è completamente robotizzato: qui, finalmente, sarà possibile trovare tutto quello che si vuole, quando si vuole. A qualsiasi ora del giorno e della notte si potranno acquistare beni di prima necessità, prodotti «food» e «non food», tramite un sistema molto semplice: basta inserire nei distributori il denaro necessario per prendere il prodotto che si vuole. Non servono per forza gli spiccioli: questi erogatori dell’ultima generazione, gestiti da un computer, sono in grado di dare anche il resto. Se, per esempio, l’acquirente ha dieci euro e vuole una merendina da tre euro, può inserire la carta-moneta e riceve il relativo resto. I distributori automatici sono estremamente affidabili e sicuri, protetti da una struttura modulare anti sfondamento. E non richiedono personale addetto, ma soltanto un'ora di intervento al giorno per rifornimento e ritiro dell'incasso.

L’idea del self market (che è un marchio in franchising e quindi è destinato a «replicarsi» sul territorio) è di Rocchino Polosa e Sergio Pizzichillo che hanno creato una società ad hoc, la «24 su 24». Dopo aver completato un percorso burocratico non semplice, anche perché legato a un progetto inedito, privo di riferimenti normativi, Polosa e Pizzichillo sono in procinto di aprire l’attività. «Mancano solo pochi dettagli tecnici - assicurano - e saremo pronti prima delle festività natalizie». Ma quando nasce il progetto di aprire un self market? «Spesso - sottolineano Polosa e Pizzichillo - con le nostre famiglie ci troviamo a dover fare i conti con gli orari. Quante volte non si è riusciti a fare la spesa perché magari si è lavorato fino a tardi, quando i negozi chiudono? E che dire della difficoltà di trovare una bottiglia di latte o altri prodotti non alimentari la domenica sera?». L’esperienza personale, insomma, li ha ispirati. Nel loro «automatic free shop» si troverà di tutto: dagli alimenti freschi e surgelati a prodotti parafarmaceutici (contenitori per urine, assorbenti) e per la casa. Novità assoluta sarà un distributore di destersivo alla spina. I prezzi? Concorrenziali, assicurano Pizzichillo e Polosa.
 
 
Massimo Brancati - La Gazzetta del Mezzogiorno, 28 Novembre 2009
 
Share |

Articoli correlati

I distributori di prodotti sfusi

Contenitore a gravità per cibo secco

 

Contenitore a paletta per cibo secco

 

Distributore per vino alla spina

 

Ecobox per detersivi alla spina


 

 

 

 

 

Impianto acqua alla spina

Sondaggio

Quali prodotti alla spina acquisti più di frequente?
 

Comprare sfuso...

Comprare sfuso permette un risparmio economico, di risorse e per l'ambiente.

 

Per il consumatore

- igiene e sicurezza

- possibilità di provare e mischiare più prodotti

- possibilità di vedere costantemente qualità ed integrità del prodotto

- ecosostenibilità (riduzione rifiuti e packaging)

- comodità e libertà di acquisto (possibilità di acquistare la quantità desiderata)

 

Per il venditore

- margine di guadagno più elevato (40-50%)

- ecocompatibilità

- rotazione dello stock

- ordine e grande assortimento dei materiali

- vendita di più prodotti in poco spazio

- merchandising (più prodotti a vista d'occhio)

 

 

Per l'ambiente

- mancanza di confezione

- riciclo dei contenitori

- riduzione dei costi di trasporto - filiera corta

 

 


Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione accetto la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information