DistributoriallaSpina.it: inquino meno, risparmio di più

Vino in bag in box

Il Bag in Box ( sacca nella scatola) è un contenitore di materiale riciclabile per alimenti liquidi o semiliquidi, composto da un sacchetto costituito da materiale plastico (bag) e da un involucro esterno di cartone (box) che protegge la stessa sacca da urti, raggi solari e la mantiene in modo corretto per essere utilizzata alla mescita e per essere trasportata comodamente.

Una volta che il liquido esce, il sacchetto si comprime facendo cosi da “sottovuoto” evitando anche nello spillaggio il contatto con l’aria.

Grazie a questa innovativa tecnologia del Bag in Box, il vino o il liquido contenuto al suo interno, si conserva una volta aperto circa dalle 4 o persino 5 settimane senza che la qualità diminuisca. Un altro discorso è quando le confezioni sono chiuse, il Bag in Box ha una capacità di conservazione che varia tra i 6 e i 12 mesi circa.

Le dimensioni del Bag in Box sono: 1 Litro, 1,5 Litri, 3 Litri, 5 Litri, 10 Litri, 20 Litri, 100 Litri, 200 Litri, 250 Litri, 500 Litri, 1000 Litri, 1500 Litri.


PREGI E I DIFETTI DEL BAG IN BOX

PREGI:

  1. La durata: il vino non rimane a contatto con l’aria, quindi si evitano possibili ossidazioni.
  2. Protezione: grazie ai materiali utilizzati il vino viene protetto da sbalzi termici, dalla luce e da tutti gli agenti esterni
  3. Convenienza: ovviamente la confezione costa molto meno rispetto alle bottiglie e ai bottiglioni.
  4. Praticità: Sia per trasporto, per la manegevolezza.
  5. Ecologico: Vengono utilizzati prodotti che poi possono venire riciclati
  6. Comodità: il Bag in box può essere inserito in frigorifero e occupa poco spazio
  7. Alterazioni: eliminazione del sentore da Tappo che la bottiglia invece può dare
  8. E’ adatto a tutte le tipologie di vino

DIFETTI:

  1. La Confezione: anche se si stanno studiano nuove tipologie di Packeting, l’aspetto è ancora troppo industrializzato.
  2. Ossidazione: può capitare che ogni tanto (es: 1 bag in box su 100) sia imbottigliato male e quindi come conseguenza il vino prende aria e si ossida. Il problema non è del vino ma la fase di imbottigliamento.
Testo copiato in parte dal sito shopbaginbox.it di Dal Prà Massimiliano Sommelier professionista e Blogger sotto autorizzazione dello stesso. A breve verrà pubblicato un articolo con la descrizione dell'azienda sopra citata nell'apposita sezione.

 

Ad integrazione dell'articolo di sopra vorrei descrivere i bag in box da 250-1000 litri poco conosciuti ai consumatori ma interessanti per chi vuole aprire un punto vendita con continui ricarichi del prodotto.

Tale sistema, rappresentato in foto, è studiato per il trasporto riutilizzabile per i fluidi che consente di risparmiare denaro durante il ciclo delle consegne. I vantaggi rispetto alle taniche da trasporto usa e getta sono:

  • diminuzione dei costi sensibile per ogni singolo viaggio
  • contenitore riutilizzabile (solo la membrana usa e getta non è riutilizzabile)
  • igiene – nessuna decomposizione, nessuna corrosione, semplice utilizzo
  • sicurezza – protezione dei prodotti e tracciabilità in abbinamento con il ricevitore-trasmettitore RFID-Transponder
  • semplice riempimento, svuotamento e trasporto
  • utilizzo dello spazio ottimale – impilabile e pieghevole

Tramite la struttura ripiegabile dopo l'utilizzo e la membrana usa e getta il contenitore per fluidi IBC (della AUER-packaging) offre un incredibile vantaggio rispetto ai sistemi tradizionali. Il nuovissimo contenitore per fluidi IBC offre il massimo della sicurezza e dell'igiene grazie alla membrana usa e getta – su richiesta anche in versione asettica.

Maggiori dettagli nell'articolo di presentazione dell'azienda.

 

 

 
Share |

Articoli correlati

I distributori di prodotti sfusi

Contenitore a gravità per cibo secco

 

Contenitore a paletta per cibo secco

 

Distributore per vino alla spina

 

Ecobox per detersivi alla spina


 

 

 

 

 

Impianto acqua alla spina

Sondaggio

Quali prodotti alla spina acquisti più di frequente?
 

Comprare sfuso...

Comprare sfuso permette un risparmio economico, di risorse e per l'ambiente.

 

Per il consumatore

- igiene e sicurezza

- possibilità di provare e mischiare più prodotti

- possibilità di vedere costantemente qualità ed integrità del prodotto

- ecosostenibilità (riduzione rifiuti e packaging)

- comodità e libertà di acquisto (possibilità di acquistare la quantità desiderata)

 

Per il venditore

- margine di guadagno più elevato (40-50%)

- ecocompatibilità

- rotazione dello stock

- ordine e grande assortimento dei materiali

- vendita di più prodotti in poco spazio

- merchandising (più prodotti a vista d'occhio)

 

 

Per l'ambiente

- mancanza di confezione

- riciclo dei contenitori

- riduzione dei costi di trasporto - filiera corta

 

 


Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione accetto la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information