Consigli per aprire un negozio di detersivi alla spina

Un business nuovo ed interessante, che cavalca l’onda della diffusione dei prodotti sfusi, è l’apertura di un negozio di detersivi alla spina.

Questa forma di rispetto ambientale sta comparendo un po’ ovunque, su tutto il territorio italiano, tanto che anche grandi catene distributive non si sono fatti sfuggire questo trend, predisponendo erogatori di prodotti sfusi all’interno dei loro punti vendita. L’idea è buona e potrebbe rivelarsi molto redditizia.

Sono molti, infatti, i consumatori che si stanno interessando a questa nuova forma di risparmio e di rispetto per l’ambiente. Prima di tutto, si acquista un solo contenitore di plastica da riempire con il detersivo sfuso, invece, che uno ogni volta (e questo comporta una diminuzione notevole del consumo di plastica pro-capite) e poi i detersivi alla spina hanno un prezzo nettamente più vantaggioso rispetto al detersivo tradizionale e consentono di diminuire gli sprechi sia per quanto concerne l’acqua (850 gr ogni chilo di plastica risparmiata), sia per quanto riguarda il petrolio (95 gr ogni chilo). Alla luce di queste considerazioni, è evidente come questi prodotti stiano riscuotendo un grande successo nel nostro paese.

 
Share |

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione accetto la Policy sui cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information